Grand Prix “Il Risveglio della Forza”

In attesa degli Store Championship 2016, il circuito invernale di tornei di X-Wing!

poe3

Concept

Il concept del Grand Prix “Il Risveglio della Forza” nasce dalla volontà di impostare un breve circuito di tornei organizzati dagli store che hanno partecipato alla stagione 2015 di X-Wing: Il Gioco di Miniature che potesse fare da ponte tra la conclusione della prima stagione ufficiale di gioco organizzato in Italia (Settembre 2014Settembre 2015) e l’avvio della nuova stagione con gli Store Championship 2016.

L’impostazione di base – sperimentata già con successo in una serie di eventi organizzati da D20 Games Roma e supervisionati nel tempo da Starfighters Italia – è quella di una lega ad accesso libero per tutti i giocatori, volta a consolidare la player-base di X-Wing: Il Gioco di Miniature. Il Grand Prix “Il Risveglio della Forza” è organizzato in collaborazione con Giochi Uniti, publisher italiano di X-Wing: Il gioco di Miniature e Star Wars: Armada.

Aderendo al modello di gioco organizzato FFG, i giocatori concorreranno per il titolo di Campione del Grand Prix, che verrà assegnato nella Grand Finale, da tenersi nella capitale al termine del Prix.

Candidature per la partecipazione

Le candidature per l’adesione al Grand Prix “Il Risveglio della Forza” dovranno essere inviate attraverso il form presente alla fine di questa pagina pagina dal giorno 8 ottobre 2015 al giorno 15 ottobre 2015

Nell’ambito della candidatura, agli Store Manager sarà richiesto di stimare la partecipazione prevista ai due o più eventi, compiendo una semplice valutazione sulla base degli eventi organizzati in passato, indicando allo stesso tempo che tipologia di eventi hanno organizzato in passato.

Le candidature presentate verranno vagliate e valutate dallo staff Gioco Organizzato, sulla base dei seguenti criteri.

  • Adesione al programma di gioco organizzato Giochi Uniti/Fantasy Flight Games per X-Wing, tramite l’ordine di Organized Play Kit (es. Summer Kit; maggiori informazioni sulla struttura del gioco organizzato FFG/GU.);
  • Risultati conseguiti in termini di affluenza, partecipazione, etc. nelle attività di gioco organizzato di X-Wing: il gioco di miniature;
  • Risultati conseguiti in termini in termini di affluenza, partecipazione, etc. nelle attività promozionali e dimostrative di X-Wing: Il gioco di miniature.
  • Reporting della passate attività di gioco organizzato.

Si prevede per il momento una distribuzione uniforme degli eventi Grand Prix sulle macroaree della playerbase.

Lo staff gioco organizzato Giochi Uniti si riserva il diritto dell’ultima parola in merito all’adesione al Grand Prix e sull’organizzazione degli eventi. Il giudizio dovrà ritenersi insindacabile.

Info: marco.ricco@giochiuniti.it ( in CC eventi@giochiuniti.it)

Comunicazioni

Vi preghiamo di inviare tutte le comunicazioni relative al Grand Prix (ed al gioco organizzato in generale) esclusivamente tramite email. Non verranno prese in considerazione per motivi organizzativi e di trasparenza comunicazioni inviate attraverso altri mezzi o non rispondenti alle indicazioni fornite

esempio: candidature o richieste di informazioni inviate tramite facebook non riceveranno risposta, per questioni di tracciabilità delle informazioni.

Struttura del Grand Prix

I negozi aderenti dovranno dare disponibilità e garantire un numero minimo di 2 eventi nell’arco temporale 1° Novembre 2015 – 14 Febbraio 2016. La data di fine dell’arco temporale è indicativa, quella ufficiale del Grand Prix sarà annunciata successivamente, per evitare sovrapposizioni con la stagione degli Store Championship 2016.

Gli eventi dovranno possibilmente essere sufficientemente distanziati nel tempo da non mettere in difficoltà i giocatori e/o impedire la partecipazione ad altri eventi del Grand Prix.
Non c’è un limite massimo al numero di eventi, ma verrà scoraggiata la sovrapposizione intenzionale o meno degli eventi del Grand Prix attraverso un coordinamento centralizzato delle date, attraverso il calendario di Starfightersitalia.com.

Le date dovranno essere concordate con debito anticipo (min. 2 settimane) per permettere sia ai giocatori locali che agli eventuali intervenuti da altre città/regioni una adeguata organizzazione per l’evento e delle trasferte. Eventuali sovrapposizioni di date tra eventi saranno valutate dall’organizzazione centrale del Grand Prix e discusse con gli Store Manager, sulla base di criteri come affluenza prevista per gli eventi, distanza geografica tra le sedi degli eventi, etc.

Non saranno riconosciuti nella gestione del Grand Prix concordate preventivamente con lo staff Gioco Organizzato di  Giochi Uniti o con Starfighters Italia

Struttura dei singoli eventi

Gli store dovranno seguire le linee guida e tabelle contenute nell’ultima versione delle regole da torneo per l’organizzazione degli eventi del Grand Prix.

Gli Store Manager potranno scegliere di organizzare gli eventi in formato Standard (precedentemente “Dogfight”), Epic oppure Team Epic. È incoraggiata l’organizzazione di eventi Epic, per permettere ai giocatori di sperimentare formati diversi e consentire loro di giocare navi, carte, etc. dedicate a questo formato, magari acquistate in precedenza e scarsamente sfruttate nell’ambito della precedente stagione basata sul c.d. formato Standard (precedentemente noto come Dogfight).

Qualora nel caso di affluenza effettiva (n.b. non affluenza prevista. Affluenza effettiva = numero di giocatori pre-iscritti all’evento) di giocatori particolarmente alta lo store non dovesse essere in grado di ospitare adeguatamente ed in spazi consoni allo svolgimento dell’evento i giocatori, sarà valutabile previa autorizzazione e conferma da parte dello staff Gioco Organizzato di Giochi Uniti e Starfighters Italia il trasferimento in altra sede più adeguata, da concordarsi preventivamente a mezzo email.

Tutte le comunicazioni tra l’organizzazione centrale e lo store manager relative all’evento dovranno avere tra i destinatari

  • Staff gioco organizzato Giochi Uniti: marco.ricco@giochiuniti.it (CC eventi@giochiuniti.it)
  • Starfighters italia: gioco.organizzato@starfightersitalia.com

In ambito organizzativo ciò consentirà una adeguata programmazione e trasparenza

Partecipazione dei giocatori e formula di assegnazione dei punti

Per avere il diritto di concorrere al titolo di campione, i giocatori dovranno partecipare ad almeno due eventi del Grand Prix. L’assegnazione dei punti, nell’ottica di mantenere una classifica compatta e non eccessivamente penalizzante per i giocatori che non potranno partecipare a tutti gli eventi è la seguente, strutturata sulla base delle tabelle fornite nei documenti di supporto Organized Play di FFG/Giochi Uniti e sulle sopracitate esperienze di “lega gioco” condotte in via sperimentale:

Torneo con taglio alla top sopra i 12 partecipanti

  • +1 pt. per la partecipazione
  • +1 pt. per la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta
  • +1 pt. per il vincitore

es.: Il vincitore otterrà 3 punti, i partecipanti alla “Top” 2 punti, tutti i partecipanti otterranno un punto.

Torneo senza taglio alla top tra i 10 e i 12 partecipanti

  • +1 pt. per la partecipazione
  • +1 pt. per chi arriva a metà della classifica (es. 8 partecipanti i pt. fino al 4°)
  • +1 pt. Per il primo classificato

es.: Il vincitore otterrà 3 punti, i giocatori dal secondo al quarto classificato otterranno 2 punti, tutti gli altri partecipanti otterranno un punto.

Con questo sistema di assegnazione punti non si crea un enorme gap tra i giocatori di media/alta classifica e i giocatori di medio/bassa classifica e si mantiene vivo l’interesse alla partecipazione. Come specificato in apertura, l’obiettivo è incentivare la partecipazione dei giocatori e soprattutto dei novizi, distaccandosi dal modello c.d. “Pro Player” che caratterizza altri circuiti competitivi di boardgame organized play.

Indipendentemente dal formato scelto per l’evento, i punti verranno assegnati ai singoli giocatori con gli stessi criteri. Nel caso del formato Team Epic, i due giocatori componenti la squadra riceveranno lo stesso numero di punti per l’evento.

Per mantenere vivo l’interesse dei giocatori più abili si garantiranno – in forma ancora da definirsi, rif. Starfighters Italia per ulteriori dettagli – una serie di bye per la Grand Finale, da concordare in anticipo puntualmente con l’organizzazione centrale del Grand Prix e gli store che avranno aderito alla campagna di reclutamento e saranno stati selezionati per la partecipazione al Grand Prix.

Premi del Grand Prix

I premi finali del Grand Prix saranno attribuiti dall’organizzazione centrale con il supporto di Giochi Uniti, sulla base della partecipazione al dei Giocatori al Grand Prix. Entità e dettagli sono in corso di definizione e verranno successivamente comunicati.

Per maggiori informazioni, si invita a consultare con regolarità Starfighters Italia.

Premi degli eventi

Gli store aderenti avranno la possibilità di comunicare in anticipo la griglia dei premi prevista (ovviamente anche indicativa). Sarà scoraggiata l’attribuzione di premi non adeguati o non commisurati alla partecipazione prevista ed effettiva all’evento. Sarà possibile per gli store manager assegnare premi “ad hoc” a giocatori particolarmente meritevoli (es.: giocatore top alla fine della svizzera o miglior under 14) o di partecipazione aggiuntivi, a propria discrezione.
Tutti i premi aggiuntivi dovranno essere comunicati in anticipo, per correttezza nei confronti dei giocatori e degli intervenuti in generale.

Il primo appuntamento del Grand Prix

Il Grand Prix si aprirà nella capitale: il torneo “The Force Awakens in Rome!” farà da teatro per l’apertura del GP. Per maggiori dettagli, consultate anche l’evento sul nostro rinnovato calendario!

Fomento

Inserimento degli eventi nel calendario

Una volta ricevuta la conferma di adesione al Grand Prix da parte dello staff Gioco Organizzato Giochi Uniti, sarà possibile procedere a concordare e registrare le date selezionate sul calendario di Starfighters Italia.
Le modalità di inserimento dell’evento sono le consuete, descritte a questa pagina.

Lo staff di Starfighters Italia e Giochi Uniti saranno a disposizione per contribuire all’organizzazione di un calendario il più possibile agevole per i giocatori (rif. Struttura del Grand Prix). Eventuali spostamenti saranno e dovranno essere concordati esclusivamente a mezzo email.

Media coverage degli eventi

I dettagli della copertura mediatica degli eventi sono in corso di definizione. Gli aggiornamenti saranno riportati in questo articolo e in una apposita pagina che riporterà il regolamento del Grand Prix. Agli Store Manager ricordiamo la possibilità di inviare le foto degli eventi a Giochi Uniti per la pubblicazione sui social media.

Prezzo di partecipazione suggerito

Non c’è un vero e proprio prezzo di partecipazione suggerito per il singolo evento, gli standard attuali dei tornei di X-Wing oscillano tra 5€ a 15€, a seconda dell’estensione voluta della griglia premi e alla partecipazione prevista per proporre una griglia premi adeguata.

Ulteriori dettagli e suggerimenti per l’attribuzione dei premi saranno forniti su richiesta degli Store Manager in sede di organizzazione dei singoli eventi.

Utilizzo dei kit Organized Play

Gli store aderenti al grand prix saranno invitati ad utilizzare uno o più kit OP per i singoli eventi (in base al numero di partecipanti) seguendo le regole di attribuzione descritte nei flyer contenuti nei kit.

Nello specifico:

  • I kit assegnati non possono essere ceduti preventivamente a parti terze (rif. flyer interno, pagina 4) pena il mancato invio del kit e l’annullamento del torneo.
  • In caso di rilevata grave infrazione dei codici comportamentali riportati nei flyer contenuti nei kit e nelle policies, Giochi Uniti si riserva il diritto di non inviare ulteriori kit Gioco Organizzato.

Foto 08-10-15, 12 54 13

L’etichetta frontale su ogni kit Gioco Organizzato FFG. I Kit non sono cedibili o rivendibili, né integralmente né in parte.

Regolamenti

Dovranno essere applicati inderogabilmente i regolamenti ufficiali per i tornei FFG/Giochi Uniti nella loro versione più aggiornata, sempre disponibili nella sezione Downloads. In caso non fosse disponibile la traduzione in italiano di un documento, fa fede la versione inglese più aggiornata.

Le linee guida del GP saranno consultabili in ogni momento nella loro versione più aggiornata a questa pagina.

Sperimentazione del software TOME

Starfighters Italia è da oggi beta tester ufficiale di TOME, il software FFG dedicato al gioco organizzato per la gestione di eventi competitivi.

Fantasy Flight ha testato il proprio software TOME durante la scorsa stagione dei Regional. Il software è ancora in fase di test. Starfighters Italia è tra i beta tester che hanno accesso al software.
Agli organizzatori sarà chiesto di utilizzare TOME obbligatoriamente per i tornei del GP, per poter testare ulteriormente il software e raccogliere ulteriori feedback, da trasmettere poi a FFG.

In concomitanza all’organizzazione del calendario ai negozianti verranno affidate le credenziali di accesso al sistema TOME centralizzato, la cui distribuzione a parti terze non è permessa.

Alla fine degli eventi sarà chiesto agli organizzatori di fornire giudizi e pareri sul software, oltre che di segnalare eventuali problemi.

Floor rules

Foto 08-10-15, 12 53 46
Foto 08-10-15, 12 53 41

Il tweet di FFG che annuncia le floor rules di Android: Netrunner. Le prossime saranno quelle di X-Wing!

Le floor rules sono le linee guida per l’arbitraggio sviluppate da Fantasy Flight Games, in corso di finalizzazione. Non appena disponibili le renderemo scaricabili e provvederemo alla traduzione in italiano. Queste, una volta disponibili per il download dovranno essere applicate inderogabilmente, nella loro versione più aggiornata. L’organizzazione del Grand Prix si riserva il diritto di contattare gli Store Tournament Organizer per avere un riscontro sui ruling applicati e un feedback al termine dell’evento.

Ringraziamenti

Grazie!

Modulo di candidatura

Il modulo di candidatura al GP non èattivo. La candidatura si è chiusa il 15 Ottobre 2015. Presto in arrivo il calendario del GP. Fly casual!

 

I campi contrassegnati da * sono obbligatori