Report: 1° Torneo Fantamagus Cernusco

Domenica  18 Gennaio 2015 si è tenuto a Milano il 1° Torneo presso “Fantamagus” di Cernusco sul Naviglio ( Mi ), organizzato in collaborazione con Starfighters Italia.fantamagus cernusco

Questo è di fatto il primo evento torneistico ospitato da un negozio nella città di Milano che, dopo l’avventura quasi giunta al termine del campionato cittadino, inizia a muovere i primi passi verso un gioco organizzato ben supportato.

Report a cura di Davide Lo Monaco

Si sono riuniti quindi 8 piloti provenienti da diverse zone di Milano, in aggiunta ad un graditissimo ospite: Francesco Castellari che è venuto a trovarci da Perugia per concludere una settimana nel segno di X-Wing in giro per l’Italia!

Come Torunament Officer sono molto soddisfatto del clima, e in generale dello svolgimento del torneo, gli interventi regolamentari sono stati minimi e in generale i giocatori hanno dimostrato una buona conoscenza del regolamento.

Seguendo il regolamento ufficiale FFG si sono giocati 3 turni di svizzera con partite da 60′. Su otto giocatori ben sei hanno optato per la fazione Ribelle, mentre solo due per quella Imperiale con una netta prevalenza di navi grandi: Cinque liste su otto ( YT-1300 x2,YT2400x3, Firesprayx1 ). La wave 5 ufficialmente giocabile dal 17 Gennaio si è vista poco: Solo due liste con YT-2400,  tra le quali merita senza dubbio una menzione quella di Mauro Fociani con Dash Rendar + Leebo, mentre dal lato imperiale anche per la ricordata scarsa presenza di liste il Decimator non è stato schierato.

Classifica Finale

Francesco Castellari             543 15

Davide Lo Monaco            396 10

Stefano Tacca                        319 10

Massimo Lizzori                   281 10

Mauro Fociani                       246 5

Max                                      238 5

Donatella Clementi Fociani   206 5

Fabio Scotti                            110 0

Liste Top 4

Francesco Castellari (100 pti)

Han Solo + Lupo Solitario + C3PO + Gunner + Millennium Falcon ( YT-1300 )

Keyan Farlander + Sensori avanzati + Istinti da Veterano + B-Wing/E2 + Chewbacca + Autoblaster (Ala B )

Davide Lo Monaco ( 100 pti )

Han Solo + Predatore + Chewbacca + Luke Skywalker + Millennium Falcon ( YT-1300 )

Pilota dello squadrone Tala x3 ( Z95-Headhunter )

Stefano Tacca ( 100 pti )

Wedge Antilles + Swarm Tattics ( Ala-X )

Pilota Matricola ( Ala-X )

Dash Rendar + Outrider + Cannone laser pesante ( YT-2400 )

Massimo Lizzori ( 100 pti )

Tenente Blount + Missili a Impulsi Ionici ( Z95 Headhunter )

Corran Horn + Sistema di Controllo del Fuoco + Oltre il limite ( Ala E )

Pilota dello Squadone Bandit ( Z95 Headhunter )

Luke Skywalker ( Ala-X )

 La Finale

Ci ritroviamo all’ultimo turno di svizzera io e Francesco entrambi con 10 pti. Entrambe le liste hanno dimostrato lungo tutto il torneo di essere molto solide: La mia punta di più sulla tradizione ( Il Classico Fat Han ) quella di Francesco più sulle novità ( B-Wing/E2, Keyan Farlander, C3PO ).

Sono in vantaggio numerico 4 vs 2 ma gli Z95 non sono noti per la loro longevità anche se c’è da dire che nelle due partite precedenti, solo Donatella è riuscita ad abbattermi una nave. Sono però in svantaggio dal punto di vista dell’abilità di pilotaggio: Entrambi i piloti di Franscesco hanno Ps 9 mentre io solo uno su quattro.

Francesco vince l’iniziativa, ma decide di cederla a me. Il setup del campo vede un discreto raggruppamento di asteroidi al centro, io piazzo gli Z-95 e il Falcon dallo stesso lato per cercare nei primi turni di fuoco, volando in formazione di piazzare quanti più colpi possibili su Han o Keyan, Francesco risponde con Falcon dallo stesso lato, e Keyan leggermente defilato al centro per prendermi a tenaglia.

Già al secondo turno di movimento ci spariamo: Decido ci concentrarmi su Han. Gli levo un paio di scudi, ma perdo istantaneamente uno Z95 per colpa di un critico “colpito in pieno”. Piazzo comunque altri colpi preziosi con gli altri due Z95 ma uno viene danneggiato da Keyan. Decido quindi di usare gli Z95 per ostacolare i movimenti di Francesco, essendo destinati ad essere “one shottati” di turno in turno. Fortunatamente comunque fanno il loro dovere e piazzano anche qualche colpo prima di lasciare il campo dando tempo al mio Han di piazzare qualche colpo prima di essere bersagliato. Rimango quindi in volo solitario con Han Solo contro il Falcon di Francesco che inizia ad essere in difficoltà con 4 danni già assegnati, ( il mio Han ha ancora scudi ) e Keyan che ha perso due scudi.

Nei turni seguenti Francesco recupera colpi sul mio Falcon ma Chewbacca Crew mi da una mano, C3PO mi rallenta tantissimo nell’assegnazione dei danni per tutta la partita: Tra reroll e modificatori vari, riesco quasi sempre a piazzare almeno 3 hit, ma Francesco ne para sempre due tra l’azione del titolo e quella di C3PO non dovendo quasi neanche tirare il dado di difesa.

Perdo un turno d’attacco perchè atterro su un asteroide nel tentativo di tenermi vicino al suo Falcon, e prendo danni senza infliggerne ( probabilmente qui ho perso definitivamente la partita ) ma riesco a rimettermi in carreggiata, bloccando un turno Keyan con una manovra mirata, e quindi sono solo i due Falcon a bersagliarsi. Nei due turni successivi mi prendo due “blasterate” da Keyan che mi costano il Falcon e la partita, ma non prima di aver abbattuto il suo Falcon che, in applicazione della regola sull’attacco simultaneo riesce a piazzare i colpi finali per vincere definitivamente la partita.

“Al Wookie Piace” liste e sinergie particolari

Ad insindacabile giudizio del Wookie di Starfighters Italia (mai contraddire un Wookie) l’utilizzo della miglioria elite Ruthlessness sul Colonnello Vessery ( TIE Defender ) da parte di Donatella in abbinamento al Cannone Laser Pesante si è dimostrata per tutti i giocatori una sinergia molto difficile da arginare “Dopo che hai effettuato un attacco che colpisce, devi scegliere una nave a Gittata 1 dal difensore (oltre a te). Quella nave subisce un danno”.

Lo stesso dicasi per l’utilizzo del talento pilota Determinazione da parte di Mauro che equipaggiata sul buon Leebo ( YT-2400 ) si è dimostrata molto efficace allungandone notevolmente la longevità durante tutto l’evento.

Ultimo ma non meno importante l’utilizzo di Francesco dell’Autoblaster su Keyan Farlander (Ala-B) già difficile da affrontare, che a Gittata 1 si è dimostrato molto, molto pericoloso anche grazie all’abilità pilota che garantisce ancora di più l’efficacia di questa arma secondaria e al tempo stesso in generale una smisurata manovrabilità per una nave che tradizionalmente fa molta fatica in questo senso

Giusto Wookie?

“Gwooooooooooooooooor!!!”

Ringrazio quindi tutti i piloti che sono intervenuti,  e Fantamagus Cernusco per lo spazio messo a nostra disposizione e la grande diponibilità.

Ci vediamo al prossimo torneo! E come dice qualcuno … “volate a caso!”

Report personale a cura di Furio Caimano

*in arrivo*!