Report: Games Academy Bari X-Wing sundays, 19 e 26/4/2015

Report dei due tornei baresi di Aprile

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Il gruppo di gioco di Bari inizia a consolidarsi, grazie alle attività di gioco organizzato portate avanti dai giocatori e da Games Academy Bari. i due tornei hanno visto una partecipazione in crescita, con veterani e “novellini” a sfidarsi sui tavoli.

II X-Wing Sunday event – Risultati del 19/4/2015

Giocatore Punteggio MoV SoS Bye
Benny Viola 15 436 18 0
Domenico Potente 10 488 25 0
Danilo Paolillo 10 361 23 0
Piergiulio Nardulli 10 299 20 0
Vincenzo Venerito 5 258 13 0
Francesco Armenise 5 209 25 0
Luca Guerrieri 3 226 30 0
Michele Colaianni 0 123 20 0

III X-Wing Sunday Event – 26/4/2015

Report a cura di Luca Guerrieri

Si suol dire che “”squadra che vince non si cambia””, in pari misura sarebbe giusto anche dire il contrario, soprattutto dopo un settimo posto…

Ma chi mi conosce bene sa che sono una persona testarda e orgogliosa, e chi ha assistito a “”quel maledetto secondo match”” può giocarsi gli attributi sul fatto che la mia disfatta è stata dettata da un caso statistico anziché da un mio modo errato di giocare la mia squadriglia. (ndPiffo: Ricordate sempre che il problema non sono i dadi, siete voi il problema. Just Kidding.)

Ed eccomi qui che ci riprovo, con il coltello fra i denti, e la voglia di centrare il podio, con al mio fianco le mie due valkirie su Phantom -alla faccia di chi dice che siano superate – e ad un Pilota dello Squadrone Saber di scorta.

 La prima partita la gioco e la vinco contro Antonello: su carta la sua formazione mi da parecchio fastidio a causa di un Wedge che mi depotenzia il Cloack e mi annulla lo Stealth Device, e di un Numb che mi fa saltare al primo sparo lo Stealth Device al Saber e regala un critico ad un Phantom. Fortunatamente lui schiera i sue due alfieri molto larghi e nel giro di 2 turni riesco ad abbattergli il B, Wedge entra tardi in gioco e con Echo alle sue spalle. Archiviate queste due pratiche per me è facile riuscire a vincere 100 a 0, con i due Phantom un po ammaccati e il saber vivo per miracolo.

 La seconda la gioco, e perdo, contro Domenico, mi abbatte molto velocemente il Saber grazie al Lambda “”vaderato”” ed ai suoi critici, la chiave di volta sta nello stoico resistere di quest’ultimo che nel frattempo continua a far danni ai miei phantom: lui è bravo a bloccarmi i movimenti con i tie rimasti e per il rotto della cuffia vince a tempo scaduto 64 a 52, 3 tie contro un phantom, peccato.

 A volte il destino ti da la possibilità  di rifarti, ed è quello che succede nella terza partita quando mi si para davanti Benny. Questa volta, forte dell’esperienza della scorsa partita concentro tutto il fuoco su Dash Rendar che svapora via, per poi abbattere uno dopo l’altro gli z-95 rimasti: è una mattanza, vinco 100 a 27 (il Saber ci saluta anche questa volta), faccio il delta più alto del torneo e conquisto un ottimo secondo posto!

 Il torneo, come da tradizione, si è svolto nei migliori dei modi, in maniera divertente, spensierata e all’insegna del divertimento: anche questa tappa ha visto scontrarsi 8 giocatori, peccato mancassero due del torneo precedente, saremmo potuti essere in 10. La top 4 vede tre imperiali ed una feccia, in controtendenza col meta presente in altre realtà  di gioco italiane, solo una nave che spara a 360° ma tre squadriglie su quattro con tre navi o meno, primo classificata una squadriglia a 6 navi. Finisco facendo i soliti e dovuti ringraziamenti a tutti quanti, a chi ha organizzato (io, ndr :P) a P.J. per il supporto che ci da ad ogni evento e a tutti i Wingman che hanno permesso di passare una stupenda domenica di divertimento!

Report di Luigi Morfini

Bel torneo quello di ieri, finalmente il gruppo è “decollato” come l’entusiasmo dimostrato da tutti, specialmente da P.J. che, oltre ad arricchire la nostra rosa di tavoli si è dimostrato un giocatore veramente tosto da fronteggiare , complimenti, per non parlare del supporto che ci stai offrendo.

Lista dell’ultimo minuto, avevo i 2 IG-88 in valigetta da 3 settimane perché li volevo usare in finale di lega con Domenico, poi per mancanza di tempo son rimasti li ed ho deciso di provarli.

Risultato : Difficile, non voglio sembrare spocchioso ma giocare navi grandi con arco standard e a 50pt l’una è molto, quasi troppo, difficile senza un po di schiappate. Tante skill, super dial verde ma tanto farai sempre le strette bianche e le loop… Specchietto per allodole in parte. Oltre il limite: molti dicono che non si dovrebbe giocare, dopo qualche partita sulle spalle, e varie prove, per me le elite migliori per ora sono Oltre il Limite su entrambe o Stai sul Bersaglio + Lupo Solitario… Veteran instincts purtroppo, anche se permette l’uso del HLC, non serve quasi a niente.

C’è da dire però che dà parecchie soddisfazioni ad essere onesto quandosi riesce a cavarsela e spiazzare l’avversario grazie al grande ventaglio di manovre che ha…Bello che sul podio non ci siano navi con arma primaria a torretta.

Forse suggerirei ai nuovi Wingmen di iniziare a pilotare anche le navi piccole in liste dove farebbero da protagonista e non da side, anche perché, come dissi a Benny e come Domenico mi ha già  anticipato: lo sciame tornerà  sui campi da gioco a breve!

Report di Antonello Bellomo

 Innanzitutto voglio ringraziare tre persone dopo il bellissimo torneo di ieri:

1) P.J. grazie davvero per aver creduto in questo gioco e nella sua possibilità di crescita… grazie per il supporto che stai dando.

2) Grazie a Luigi, senza il suo immenso impegno, sicuramente questa realtà  ludica non ci sarebbe…

3) grazie a Luca, con il suo entusiasmo ha continuato e supportato in pieno il lavoro di Luigi, anche quando gli impegni di studio hanno messo in pausa quest’ultimo.

Tornando al torneo, al mio torneo, contento delle tre partite. Troppi errori di nervosismo commessi nella prima Vs Luca e parecchia sfiga ai dadi. Bella e tiratissima l’ultima partita Vs Luigi. Contando il fatto che non giocavo da circa tre mesi e che comunque gioco pochissimo, il risultato non fa che compiacermi.

Bellissimo vedere sui campi nuovi giocatori.

Mi permetto… umilmente… di elargire un paio di consigli:

1) Cercate di giocare, come diceva Luigi, anche navi piccole e poco pompate, anche navi che in torneo non giochereste mai. Questo vi servirà , sia per padroneggiare la vostre capacità  di movimento sul campo, sia per conoscere dials e capacità  delle eventuali navi avversarie. Gravissimo da parte mia, non conoscere le capacità  degli Ig 88 di Luigi che in un turno mi arrivano a tirare su Ten Numb ma -non me ne vogliate – è altrettanto grave uscire dal campo con un Falcon o non capire che è molto meglio far fuoco sul mio pericoloso Numb da 38 punti e non su un Bandit da 12.

2) Sarà banale come consiglio, ma… giocate… giocate… giocate…divertitevi… divertitevi…. divertitevi…

Round 1

Piergiulio Nardulli contro Benny Viola – Risultato: Piergiulio Nardulli vince 36 a 0

Domenico Potente contro Francesco Armenise – Risultato: Domenico Potente vince 100 a 16

Luca Guerrieri contro Antonello Bellomo – Risultato: Luca Guerrieri vince 100 a 0

Luigi Morfini contro Danilo Paolillo – Risultato: Luigi Morfini vince 100 a 0

Round 2

Luca Guerrieri contro Domenico Potente – Risultato: Domenico Potente vince 52 a 64

Luigi Morfini contro Piergiulio Nardulli – Risultato: Piergiulio Nardulli vince 0 a 49

Benny Viola contro Danilo Paolillo – Risultato: Benny Viola vince 100 a 0

Francesco Armenise contro Antonello Bellomo – Risultato: Antonello Bellomo vince 12 a 100

Round 3

Domenico Potente contro Piergiulio Nardulli – Risultato: Domenico Potente vince 63 a 24

Luca Guerrieri contro Benny Viola – Risultato: Luca Guerrieri vince 100 a 27

Luigi Morfini contro Antonello Bellomo – Risultato: Luigi Morfini vince 62 a 49

Danilo Paolillo contro Francesco Armenise – Risultato: Danilo Paolillo vince 42 a 0

Risultati finali

  1. Domenico Potente
  2. Guerrieri Luca
  3. Morfini Luigi
  4. Nardulli Piergiulio
  5. Viola Benny
  6. Bellomo Antonello
  7. Paolillo Danilo
  8. Armenise Francesco

BARI aprile 2015 (1)

Liste dei partecipanti

Domenico Potente (100)

Howlrunner + Swarm Tactics 20

Black Squadron + Swarm Tactis 16

Backstabber 16

Omicron Group Pilot + Vader 24

2 x Academy Pilot 2 x 12

Guerrieri Luca (99)

Whisper + Veteran Istincts + Advance Cloacking Device 37

Echo + Veteran Istincts + Advance Cloacking Device 35

Saber Squadron Pilot + Push the Limit + Stealth Device 27

Morfini Luigi (98)

Ig 88b + Push the Limit + Advance Sensor + Mangler Cannon + Inertial Dampners + Autothrusters 49

Ig 88c + Push the Limit + Advance Sensor + Mangler Cannon + Inertial Dampners + Autothrusters 49

Nardulli Piergiulio (98)

Chireneau + Veteran instinct + Rebel captive + Gunner + Ysanne Isard + Engine Upgrade 63

Soontir Fel + Push the Limit + Stealth Device + Autothrusters + Royal Guard 35

Viola Benny (99)

Dash Rendar + Push the Limit + Mangler Cannon + Recon Specialist + Outrider 51
 
4 x Bandit Pilot 4 x 12

Bellomo Antonello (100)

Wedge + Marksmanship + R2F2 + Experimental Interface 38

Ten Numb + Advance Sensor + Mangler Cannon 38

2 x Bandit Pilot 2 x 12

Paolillo Danilo (100)

Chewbacca + Push the Limit + Jan Ors + Kyle Katarn + Millennium Falcon

Leebo + Push the Limit + Mangler Cannon + Recon Specialist + Outrider

Armenise Francesco (99)

Chewbacca + Marksmanship + R2D2 + C3PO + Experimental Interface + Millenium Falcon 56

2 x Rookie Pilot 2 x 21