Report: Modena Play 2015, 11/04/2015

Report del torneo più grande tenutosi fino ad oggi in Italia! Grazie a tutti i partecipanti!

Modena Play 2015 (89)

Ok, lo ammettiamo: ci avete stupito. Non ci aspettavamo una partecipazione così numerosa!

Siamo partiti imponendoci un target di minimo ventiquattro giocatori per il torneo Modena Play 2015, per trovarci dopo solo qualche giorno a dover richiedere altri tavoli aggiuntivi per poter ospitare fino a 40 giocatori! Con un bacino di 50 iscritti due giorni prima della manifestazione e (ahimé!) numerose defezioni per malattia/force choke – regà, mobbasta co ‘sti midichlorian – e 36 partecipanti effettivi il Modena Play 2015 è al momento il torneo con più partecipanti all’attivo sul suolo Italiano.

Quattro round di svizzera e prima sperimentazione (success!!) della Top 8, per un torneo che fino all’ultimo ha regalato emozioni e improvvisi ribaltamenti dei pronostici. Pronostici talmente ribaltati che abbiamo non uno ma ben due vincitori!

A causa della chiusura (brutale dal mio punto di vista, con la disconnessione dell’energia elettrica…) improvvisa dei padiglioni fieristici, ci siamo trovati costretti ad interrompere la finale tra Marcello e Francesco prima del previsto. Non potendo dichiarare obiettivamente il vantaggio di uno dei due e considerando che secondo le regole da torneo la finale non dovrebbe avere limiti di tempo, i TO hanno preferito dichiarare entrambi i giocatori vincitori a parimerito. Sono due i piloti a spartirsi il gradino più alto del podio, seguiti a ruota da l’indigeno Gianluca Barzaghi che vince la finale 3°/4° posto contro Andrea Novati di Piacenza. Gianluca si aggiudica anche un bye messo in palio da Giochi Uniti per uno dei Regional Championship di prossimo svolgimento, confermando le capacità della scuola di volo di Alearum Mundus e mannaggiatté quanto picchiano quei due Aggressor, Gigi!

Torneo di alto livello, con una notevole varietà di squadriglie presenti. Si conferma la tendenza del meta italiano a non assestarsi su canoni prestabiliti – come ad esempio in America, nonostante una top 4 ad alto tasso di feccia ribelle. Sostanzialmente possiamo dire che in Italia ancora “non esiste” (virgolette d’obbligo) un vero e proprio meta: la comunità dei giocatori è ancora relativamente giovane dopo neanche un anno di gioco organizzato strutturato ed itinerante, quindi gli equilibri devono tuttora assestarsi.

Ringraziamo Giochi Uniti e il suo staff per il supporto in fase organizzativa e per aver fornito i premi ai vincitori e a tutti i partecipanti, oltre che per aver aiutato i TO piùbbbbelli del mondo con il reportage fotografico e lo svolgimento del torneo.

Passiamo ai risultati del torneo …

Modena Play 2015 (39)

Risultati al termine della Svizzera

1. Francesco Castellari – 18 punti (583)

2. Marcello Beccati – 16 punti (638)

3. Andrea Novati – 16 punti (581)

4. Alessandro Marmorini – 16 punti (551)

5. Gianluca Barzaghi – 15 punti (609)

6. Iacopo Pineschi – 15 punti (600)

7. Stefano Terminiello – 15 punti (557)

8. Andrea Tamburro – 15 punti (503)

________________(cut Top 8)________________________

9. Paolo Palumbo – 15 punti (439)
10. Raffaele D’Eligio – 13 punti (479)
11. Giulio Bettelli – 11 punti (458)
12. Edoardo Ghini – 11 punti (447)
13. Matteo Bennati – 10 punti (474)
14. Furio Caimano – 10 punti (439)
15. Marco Pantalone – 10 punti (438)
16. Patrick Partesotti – 10 punti (435)
17. Marco Bonato – 10 punti (434)
18. Francesco Tiselli – 10 punti (422)
19. Edoardo Marmorini – 10 punti (407)
20. Adriano Grassi – 10 punti (359)
21. Marco de Scordilli – 10 punti (353)
22. Roberto Passera – 8 punti (355)
23. Riccardo Gragnola – 8 punti (354)
24. Michele Buono – 8 punti (303)
25. Mirco Cleva – 5 punti (412)
26. Fabio Cortini – 5 punti (354)
27. Mateus Alves – 5 punti (353)
28. Matteo Ruffilli – 5 punti (312)
29. Alessandro De Bono – 5 punti (291)
30. Stefano Magi – 5 punti (289)
31. Stefano Predonzani – 5 punti (231)
32. Roberto Filippi – 5 punti (211)
33. Andrea Morieri – 5 punti (204)
34. Tommaso Castagnoli – 5 punti (169)
35. Luigi Carafa – 0 punti (133)
36. Francesco Ottini – 0 punti (123)

Modena Play 2015 (57)

Ciao mamma guarda sono un TO!

Top 8 ad eliminazione

Andrea Novati vs Andrea Tamburro: vince Andrea Novati

Gianluca Barzaghi vs Iacopo Pineschi: vince Gianluca Barzaghi

Francesco Castellari vs Alessandro Marmorini: vince Francesco Castellari

Stefano Terminiello vs Marcello Beccati: vince Marcello Beccati

Top 4

Gianluca Barzaghi vs Francesco Castellari: vince Francesco Castellari

Andrea Novati vs Marcello Beccati: vince Marcello Beccati

Finale

Marcello Beccati e Francesco Castellari dichiarati primi a parimerito dai TO dopo 40 minuti di gioco per sopraggiunta impossibilità a proseguire.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Classifica Finale

1. Marcello Beccati
1. Francesco Castellari
3. Andrea Novati
4. Gianluca Barzaghi
5. Alessandro Marmorini
6. Iacopo Pineschi
7. Stefano Terminiello
8. Andrea Tamburro
9. Paolo Palumbo
10. Raffaele D’Eligio
11. Giulio Bettelli
12. Edoardo Ghini
13. Matteo Bennati
14. Furio Caimano
15. Marco Pantalone
16. Patrick Partesotti
17. Marco Bonato
18. Francesco Tiselli
19. Edoardo Marmorini
20. Adriano Grassi
21. Marco de Scordilli
22. Roberto Passera
23. Riccardo Gragnola
24. Michele Buono
25. Mirco Cleva
26. Fabio Cortini
27. Mateus Alves
28. Matteo Ruffilli
29. Alessandro De Bono
30. Stefano Magi
31. Stefano Predonzani
32. Roberto Filippi
33. Andrea Morieri
34. Tommaso Castagnoli
35. Luigi Carafa
36. Francesco Ottini

Report

Report personale a cura di Marcello Beccati

Da co-vincitore, rispettando la tradizione di “chi vince scrive” eccomi, a due giorni di distanza dal torneo, a spremer le meningi per ricordare e a sfogliar il dizionario per non scrivere castronerie. Per prima cosa un GRAZIE, grande anzi enorme, ai due prodi T.O. Filippo Bosi e Simone Mancuso che non solo hanno avuto l’onere di gestire noi 36 stellapiloti ma anche la pazienza ed il sangue freddo di arrivar a sera senza omicidi o semplici mutilazioni sulla coscienza… ma, come diceva una vecchia pubblicità, “che mondo sarebbe senza Filippo e Simone” (si lo so era Nutella…).

Per secondo un GRAZIE, anch’esso enorme, a noi tutti e 36 perchè oltre ai T.O. la buona riuscita di un torneo si ha solamente con la collaborazione di tutti. E qui, data anche la totale assenza di contese in torneo e dei pochissimi interventi richiesti ai T.O. io direi che più di collaborazione si possa tranquillamente parlare di Grande Convivialità… quindi facciamoci un bell’applauso (e vorrei vedervi ad applaudire davanti al PC…. eh eh eh).

Detto ciò veniamo al torneo vero e proprio, o meglio al mio torneo…

La mia lista:
HAN SOLO – Predator – Gunner – C3P0 – Millennium Falcon Title – Engine Upgrade
2 x Z95 Tala
1 x Z95 Bandit

(ndPiffo: concorso speciale “metatrivia!”: il primo che scrive la risposta giusta alla seguente domanda vince un aperitivo al Regional Championship di Grosseto. “Per quale motivo Marcello ha deciso di schierare 2 Tala e 1 Bandit invece di 3 Tala?”. Il vincitore verrà annunciato con screenshot sul gruppo facebook di Starfighters Italia e vincerà un dropkick da parte del nostro Tr0ll. Inviate le risposte a info@starfightersitalia.com!)

Prima partita contro Paolo Palumbo

Paolo gioca una due navi piuttosto aggressiva con Dash e Farlander (per i settaggi chiedo venia ma proprio non rammento).
Della partita non ricordo molto anche perché – oltre ad esser stata la prima -non mi pare siano accadute cose eclatanti. Però rammento molto bene il giocatore e, non perchè è doveroso e comunque sempre educato dirlo ma perché lo penso realmente, devo dire di aver trovato un avversario molto “alla mano”, simpatico e con cui è molto piacevole giocare.
Eh si l’avversario ideale per cominciare un torneo… rilassato e rilassante nei modi e negli atteggiamenti… una persona con la quale chiacchieri bene durante la partita e che, indipendentemente dal risultato, gioca divertendosi (lo spero) e facendoti divertire (di questo ne ho la certezza).
Del resto che dire… Ho perso il Bandit poiché Farlander quando ti inquadra fa male… tanto male.

Ma grazie alla grande manovrabilità e alla buona potenza di fuoco del Falcon ho prima abbattuto il suddetto pilota del B-wing e poi rincorso e abbattuto il sempre sgusciante Dash.

Win 100-12

Seconda partita contro Michele Buono

Prima di dar una veloce scorsa all’andamento della partita devo spezzar una lancia a favore del buon Michele poiché, come potrà confermarvi anche lui e come spesso mi ricorda Simone Mancuso, in quella partita avrei potuto tirar anche i dadi Knorr che avrei comunque fatto colpito se non critico…

(ndPiffo: Scusa Cello ma ormai la frase di uso comune è “Marcello fa critico coi verdi”. Le T-shirt sono in arrivo.)

Detto ciò… Michele giocava (mi pare e non provate a chiedermi gli equipaggiamenti perchè proprio non me li ricordo) il Barone Fel, Carnor Jax ed un Bounty Hunter.
Avendo già detto della mia (veramente fuori misura) prestazione con i dadi ho ben poco da aggiungere se non che, ma questo lo faranno in seguito anche altri giocatori, Michele deidica inizialmente troppe attenzioni ai miei Z lasciando troppa libertà all’infallibile Han che abbatte in sequenza Carnor, Fel e per ultimo il Bounty Hunter.

Win 100-12

Terza partita contro Marco Pantalone (di Nerdando.com)

Marco portava una lista a due navi imperiali: il Decimator pilotato dal Capitano Oicunn ed il Phantom con ai comandi Whisper.
Partiamo entrambi piuttosto aggressivi con un bel face to face tra gli Z ed il Decimator con Han e il Phantom a far da fiancheggiatori e la partita rimane in stallo per un po’… almeno finchè il Phantom non osa un po troppo e, per pochi millimetri, atterra su di un asteroide… purtroppo per lui a uno da Han che, dopo essersi ben sfregato le mani, oblitera il povero Whisper.
Da lì la partita prende una china a me molto favorevole ed in poco tempo anche il Decimator subisce la stessa sorte…

Win 100 a 0

Quarta partita contro Andrea Novati

Quarto turno con poche emozioni. Partiamo entrambi sulla difensiva e ci restiamo per preservare il più possibile il risultato parziale raggiunto. In breve… finita pari 0 a 0 dopo un bel balletto tra gli asteroidi… e confronto rinviato (forse) ai turni della top 8…

Draw 0 a 0

Quarti contro Stefano Terminiello

Stefano, non solo è un bravo giocatore nonché un veterano di tornei, ma ha anche già affrontato la mia lista (lo so sono un rompipalle giocando la stessa lista da sei mesi) in quel di Lodi… e, come sostiene modestamente lui, mi ha strappato un pareggio… ma in realtà, come da sempre sostengo io, mi son sudato il pareggio agguantandolo per i capelli!!!
Detto ciò… ho giocato inizialmente male, o meglio, mi son lasciato sorprendere da alcune sue manovre molto precise e ben congeniate perdendo al primo fuoco uno Z e lasciando sul campo 4 dei 5 scudi del Falcon…. poi, complice il mio rinsavimento strategico, si è lasciato ingolosire dalla possibilità di sparar nuovamente a uno al Falcon con il Barone ma lasciandolo inevitabilmente in balia dei due Z restanti che, seppur valgono e costano poco, fanno due danni al Barone e, poco dopo, lo condannano ad una prematura dipartita dovuta all’infallibile cul… ehm… mira di Han…
Abbattuto Fel i giochi son chiusi e, comunque sudando, riesco ad aver la meglio anche su una delle due navi restanti…
Ah… Stefano giocava Fel, Dark Curse ed un Bounty Hunter!

Win 54 a 25 (se non ricordo male)

Semifinale contro Andrea Novati

Eccoci qui infine, dopo il pareggio al 4^ turno di svizzera, con di fronte il Buon Nova ed i suoi cinque piloti ribelli (4b blue ed 1 z95 bandit).
La sua lista, oltre alla double ig88, è quella che temevo di più… sopratutto in una partita a 50 minuti… solida e molta ostica.
Poco prima della partita, nelle chiacchiere stempera tensione con altri piloti, avevo asserito che: “se mi tira agli z lasciando a libero il Falcon ce la posso fare… se mi tira al Falcon… bhe VIAO VIAO”.
Ed in effetti così è andata… schiero gli Z di fronte ai suoi cinque piloti sul lato sinistro del campo ed il Falcon spostato verso il centro… entrambi muoviamo veloci in un face to face tra gli Z ed i B con il suo Z che cerca di rallentare il Falcon nella sua azione di aggiramento.
I miei Z reggono più del previsto mentre il suo viene oneshottato da Han… da li in poi la partita diviene molto più semplice per me che, grazie anche all’engine upgrade del Falcon, riesco a picchiar duro sui suoi B ricevendo di contro solo pochi danni…
Alla fine, il cimitero, conterrà uno Z e due suoi B ed i miei tre poveri e sacrificati Z…

Win 56 a 38 (credo)

Finale contro Francesco Castellari

Cacchio son le sette e mezzo… alle 8 la fiera chiude e, cosa molto più importante, alle 8.30 chiudono i cancelli del parcheggio…
La finale è quindi una corsa contro il tempo e, ERRORE MADORNALE DA NON RIPETERE IN ALCUN CASO, per la fretta non guardo attentamente la sua lista… e quindi non mi accorgo che il suo HAN non ha Engine Upgrade!
Quindi, avendo io l’iniziativa (la lista di Checco è di 98 p.ti quindi decide che sarò io a muovere e sparare per primo) e immaginando che il suo Han sia dotato di Engine Upgrade decido di giocarmela a “tutto o niente”… quindi motori a tutta e via di Face to Face al centro del tavolo.
Ammetto, senza falsa modestia (e sperando che anche il video mi dia ragione), di aver mosso molto bene il Falcon nello stretto (prima pacca sulla spalla che mi do) e di aver avuto anche una buona stella della mia parte (abbattendo Farlander e restando con un solo punto scafo sul Falcon)…
Dopo di che, essendo in vantaggio di punti, mando Han in fuga e sparo i tre Z a far da “autoscontro” (efficacemente… e qui la seconda pacca sulla spalla) rallentando il suo Falcon… e accorgendomi solo li della sua mancanza dell’Engine Upgrade…
Fuggo… fuggo…ma poi arrivano sempre più messaggi dagli altoparlanti che inneggiano alla chiusura di fiera e parcheggio… quindi porgo la mano a Francesco e assieme saliamo sul gradino più alto del podio.

Peccato per il poco tempo a disposizione per giocar la finale… ma come diceva il buon Biscardi.. “il tembo è tiranno!”

Liste Top 8

Marcello Beccati (100)

Han Solo + Predatore + C-3PO + Artigliere + Miglioria ai Motori + Millennium Falcon

Pilota dello Squadrone Bandit

Pilota dello Squadrone Tala

Pilota dello Squadrone Tala

 

Francesco Castellari (98)

Han Solo + Oltre il LImite + C-3PO + Jan Ors + Millennium Falcon

Keyan Farlander + Sensori Avanzati + Autoblaster + Istinti da Veterano + ala-B/E2 + Chewbacca

 

Andrea Novati (100)

Pilota dello Squadrone Bandit (Z-95 Headhunter)

Pilota dello Squadrone Blu (ala-B) x4

 

Gianluca Barzaghi (100)

IG88-B + Predatore + Sensori Avanzati + Cannone “Mangler + Apparato di Feedback + IG-2000 + Manovratori Automatici 

IG88-C + Predatore + Sensori Avanzati + Cannone “Mangler + Apparato di Feedback + IG-2000 + Manovratori Automatici 

 

Alessandro Marmorini (100)

Roark Garnet + Torretta Blaster

Pilota dello Squadrone Bandit (Z-95 Headhunter)

Pilota dello Squadrone Blu (ala-B) x2

Pilota Matricola (ala-X)

 

Iacopo Pineschi (98)

IG88-B + Oltre il Limite + Sensori Avanzati + Cannone “Mangler + Ammortizzatori Inerziali + IG-2000 + Manovratori Automatici 

IG88-B + Oltre il Limite + Sensori Avanzati + Cannone “Mangler + Ammortizzatori Inerziali + IG-2000 + Manovratori Automatici

 

Stefano Terminiello (99)

Soontir Fel + Oltre il Limite+ TIE della Guardia Reale + Manovratori Automatici + Dispositivo Schermante

Kath Scarlet + Cannone “Mangler” + Acrobazia Esperta + Agente Segreto

Maledizione Oscura + Dispositivo Schermante

 

Andrea Tamburro (100)

Carnor Jax + Istinti da Veterano + TIE della Guardia Reale + Manovratori Automatici + Dispositivo Schermante

Soontir Fel + TIE della Guardia Reale + Manovratori Automatici + Dispositivo Schermante

Cacciatore di Taglie

Modena Play 2015 (90)

Ci vediamo ai Regional e… FLY CASUAL!!!

Questo slideshow richiede JavaScript.